Il saluto del Direttore Artistico

Il saluto del Direttore Artistico

Un saluto a tutti gli spettatori del PerSo, a tutti coloro che l’hanno finanziato (istituzioni e sponsor) e a tutti coloro -molti- che, attraverso il loro lavoro (volontario o retribuito) hanno permesso a questo festival, seppur ancora giovanissimo, di nascere e di crescere (bene). Per quanto mi riguarda, torno a tempo pieno a fare film e ad insegnare a farli. Quindi lascio nelle mani di chi mi succederà la direzione artistica di questo figlio, già agguerrito: con l’intima speranza che sia uno dei giovani, mosso dall’atmosfera galvanizzante…