L’Edizione Zero del Festival dedica la sua prima retrospettiva a Daniele Segre.

La manifestazione spalanca quest’anno le porte al noto regista e sceneggiatore piemontese: oltre 70 pellicole realizzate, filmaker indipendente e da sempre protagonista e produttore del “cinema della realtà” e della “documentazione sociale” come da egli stesso affermato in un’intervista.


Film che saranno proiettati durante il PerSo Film Festival

Durante la retrospettiva verranno proiettate le seguenti pellicole (cliccare sopra al titolo per accedere alla scheda completa del film):

ASUBA DE SU SERBATOIU;

SBARRE;

STO LAVORANDO;

VECCHIE.


I Cammelli compiono 33 anni!

Daniele Segre, docente di regia presso la Scuola Nazionale di Cinema (Centro Sperimentale di Cinematografia) di Roma, fonda nel 1981 la società di produzione I Cammelli, con lo scopo di supportare il proprio progetto di cinema indipendente.

Nel corso dei suoi 33 anni di attività, la società ha prodotto video, film lungometraggi, serie tv e documentari a cui sono stati attribuiti numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali, tra cui la qualifica di “Film d’essai” per la pellicola documentario Morire di lavoro (2008).

E’ del 1997 la nascita dell’omonima Scuola Video di Documentazione Sociale. Dopo una prima fase segnata dall’impegno di tipo volontaristico, la Scuola de I Cammelli è stata riconosciuta dal Fondo Sociale Europeo come struttura erogatrice di corso di formazione professionale.

Biografia
Cliccare QUI per accedere alla biografia di Daniele Segre