Retrospettiva sul Lavoro

Ogni anno il PerSo propone una retrospettiva su una tematica sociale: quest’anno abbiamo scelto una delle massime emergenze del nostro tempo, il lavoro. Lo affrontiamo proponendo alcuni titoli significativi di cinema del reale e di fiction, mentre a latere ne approfondiamo in un convegno un aspetto particolare: il rapporto tra lavoro e disabilità.

Queste le opere che verranno proiettate durante l’edizione 2015 del PerSo all’interno della retrospettiva…

Scopri i film in concorso

In questa sezione troverai i dettagli relativi alle opere in concorso nella prima edizione del PerSo: 18 Medio e Lungometraggi, 8 Cortometraggi, 12 Teaser (promo di film documentario da realizzare), 9 Spot sociali e 6 Opere sull’Umbria e/o di cineasti umbri.

I convegni del PerSo 2015

All’interno della programmazione verranno curate delle sessioni di approfondimento rivolte agli addetti ai lavori, ma aperte a chiunque fosse interessato. Saranno tre i grandi temi da cui partiranno le riflessioni: il processo di recovery in salute mentalelavoro e disabilitàla Fondazione di Comunità.

Le altre retrospettive del PerSo 2015

Retrospettiva Roberto Andò

Uno dei tratti distintivi del PerSo è non solo di scegliere un importante autore come Presidente della Giuria ufficiale, ma anche di dedicargli un’ampia retrospettiva. In questa prima edizione tocca a Roberto Andò, autore poliedrico che dal cinema spazia al teatro, all’opera, alla scrittura e che aprirà la serata finale con un’assoluta anteprima

Il cinema della follia

All’interno del PerSo, in accordo con l’Assessorato alla Salute della Regione Umbria, ogni anno viene organizzato un Forum sulla Psichiatria, con l’intento di fare il punto della situazione e, soprattutto, presentare percorsi innovativi e sperimentali. Gli approfondimenti si legano alla proiezione di opere di cinema del reale…

Il PerSo ringrazia