Il cinema di found footage

PerSo Off - Evento speciale

Incontro con Marco Bertozzi, Fulvio Baglivi e Stefano P. Testa

 

Found footage

Found footage, in ambito cinematografico, descrive la pratica di riutilizzare filmati già esistenti per creare nuovi testi filmici; significa, in altri termini, “prendere materiale dal passato per creare nuove esperienze della visione”. Al confine tra fiction e documentario, è stato oggetto di studio e “tecnica” privilegiata per varie correnti di videoarte e cinema sperimentale (Guy Debord, Paolo Gioli, Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi), gioca un ruolo di particolare rilievo nel cinema documentario contemporaneo.

[instagram-feed]

Follow us

Seguici su Google+

Il PerSo ringrazia