DA TELETORRE19 È TUTTO! 

Categoria PerSo Short

Di Vito Palmieri
Italia, 2019, 15’
Domenica 6, ore 18.00, Cinema Méliès

SCHEDA DEL FILM

Regia: Vita Palmieri
Cast: Gabriele Grandi e Leonardo Ciccolella
Produttori: Chiara Galloni e Ivan Olgiati
Produzione: Articolture

SINOSSI

A Bologna nel quartiere Pilastro c’è la prima e unica televisione condominiale d’Italia.

Teletorre19: un microscopico network ideato dal pensionato Gabriele Grandi, che da diciassette anni crea e trasmette programmi di ogni genere, pensati e realizzati dai condomini esclusivamente per i condomini. Tuttavia, oggi Teletorre19 registra un preoccupante calo degli ascolti: Grandi e il suo carismatico erede Ciccolella, da bravi uomini di televisione, cercano di salvare con creatività la loro amata rete.

VITO PALMIERI

Vito Palmieri Vito Palmieri è nato a Bitonto (Bari) il 1 ottobre 1978. Nel 1998 si è trasferito a Bologna per studiare cinema all’Università di Bologna dove si è laureato in Filmologia nel 2004. Nel 2006 è stato premiato con oltre 50 premi dalla critica e dal pubblico per il suo cortometraggio Tana libera tutti (Everyone saved, 2006), interpretato solo da bambini. Questo cortometraggio è stato finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed è stato nominato per il David di Donatello.

Nel novembre 2012 Vito ha diretto Matilde, un cortometraggio prodotto da Agfa (Associazione dei genitori di bambini non udenti), presentato a Berlinale 2013, nella sezione Generation Kplus. Al TIFF (Toronto International Film Festival) nella sezione Kids, Matilde ha vinto il premio per il “miglior cortometraggio live-action”, assegnato dalla giuria degli adulti. Gli attori di questo cortometraggio sono tutti sordi e Matilde, la protagonista, è una bambina alla ricerca di una soluzione per vivere la sua vita con serenità. Nel 2018, ha girato il cortometraggio Il mondiale in piazza.