IL SIGNOR ROTPETER

Fuori Concorso

DI ANTONIETTA DE LILLO
ITALIA, 2017, 37’
Giovedì 27, ore 20.30, Cinema PostModernissimo

SCHEDA DEL FILM

RegistaAntonietta De Lillo
SceneggiaturaAntonietta De Lillo
Musica composta daGianfranco Plenizio
CastMarina Confalone, Aglaia Mora

SINOSSI

Sulle pagine di una rivista, nel 1917, appare un racconto firmato da Franz Kafka: è una lezione universitaria tenuta dal Signor Rotpeter, una scimmia diventata uomo, nella quale si ripercorrono le fasi della sua metamorfosi. Il ritratto immaginario di Antonietta De Lillo si muove su due piani: da una parte i frammenti della lezione universitaria kafkiana, come fossero la messinscena del suo passato, dall’altro il suo presente. La regista crea un personaggio cinematografico che porta in sé istanze senza tempo quali libertà, sopravvivenza, via d’uscita, e ne fa un ritratto immerso nella nostra contemporaneità.

Antonietta De Lillo

Nel 1985 dirige il suo primo lungometraggio, Una casa in bilico, vincitore del Nastro d’ Argento quale migliore opera prima; nel 1990 è al suo secondo film, Matilda, entrambi realizzati insieme a Giorgio Magliulo.
Tra il 1992 e il 1999 firma numerosi documentari e video ritratti, tra i quali: Angelo Novi fotografo di scena, La notte americana del dr. Lucio Fulci, Ogni sedia ha il suo rumore, Promessi Sposi selezionati e premiati in diversi festival internazionali.
Nel 1995 dirige Racconti di Vittoria (Premio Fedic e del SCC a Venezia52), nel 1997 Maruzzella, episodio del film collettivo I Vesuviani e, nel 2001, Non è giusto, presentato al 54° Festival del Cinema di Locarno. Ultimo lungometraggio diretto è Il Resto di Niente, evento speciale alla Mostra di Venezia 2004, che riceve tre David di Donatello e cinque candidature ai Nastri d’Argento. Nel 2011 realizza con marechiarofilm, società di produzione e distribuzione da lei fondata, il film partecipato Il pranzo di Natale, in qualità di ideatore e curatore del progetto. Nel 2013 realizza il film documentario La pazza della porta accanto, presentato al 31° Torino Film Festival – sezione E Intanto in Italia.
Nel 2014 realizza il film documentario Let’s Go presentato al 32° Torino Film Festival. Nel 2015 presenta al 33° Torino Film Festival il secondo film partecipato Oggi insieme domani anche, in occasione del quale le viene assegnato il Nastro D’argento speciale 2016 per il suo percorso nel cinema del reale. Nel 2017 realizza il suo primo ritratto fantasy, Il signor Rotpeter, presentato al 74° Festival di Venezia. Attualmente è impegnata nella preparazione del film Morta di Soap dal libro omonimo di Adele Pandolfi.