PerSo Award 2017

Kelly

Regia Felipe Frozza e Uli Decker Nazione Germania/Italia Anno 2017 Durata 59′

 

 

 

Kelly

“Kelly” è una transessuale brasiliana che ha trovato rifugio in Italia in un piccolo villaggio turistico del Mediterraneo. Conservando tutte le cicatrici di un passato traumatico, Kelly continua a sognare, come da bambina, le ribalte del palcoscenico. Intanto si guadagna da vivere prostituendosi, vive i conflitti di un corpo e di un Paese che non riconosce come propri e non smette di cercare l’amore. A capovolgere i fragili equilibri sarà la passione per uno sconosciuto. Troppo timida per avvicinarlo, cerca un aiuto nei rituali della religione afro-brasiliana candomblé e trasforma i propri desideri in performance creative. Le sue amiche, pur restandole vicino, spesso non sono d’accordo con i suoi ideali romantici. Il film tratteggia il ritratto psicologico di una persona complessa e contraddittoria che rispecchia, in modo a volte eccessivo e a dispetto di ogni ostacolo, le speranze e i sogni umani.

Follow us

Seguici su Google+

Il PerSo ringrazia