LA STRADA DEI SAMOUNI

Categoria PerSo Masterpiece

DI S. SAVONA con le animazioni di S. Massi
ITALIA, 2018, 128’
Giovedì 27, ore 21.30, Cinema PostModernissimo

SCHEDA DEL FILM

Regista: Stefano Savona
Musica composta da: Giulia Tagliavia
Sceneggiatura: Stefano Savona, Léa Mysius, Penelope Bortoluzzi
Case di produzione: Rai, arte, Dugong Films
Produttori: Marco Alessi, Penelope Bortoluzzi, Cécile Lestrade

SINOSSI

Nella periferia rurale di Gaza, la famiglia Samouni, si appresta a celebrare un matrimonio, la prima festa dopo la fine della guerra. Amal, Fouad, i loro fratelli e cugini hanno perso i loro parenti, le loro case. Il quartiere adesso è in fase di ricostruzione, si piantano gli ulivi e si lavora ai campi distrutti dai bombardamenti ma il compito più difficile è un altro: ricostruire le loro memorie. Vincitore dell’Oeil d’or come miglior documentario al Festival di Cannes 2018.

Stefano Savona

Stefano Savona è nato a Palermo nel 1969. Ha studiato archeologia e antropologia a Roma e ha preso parte a diversi scavi archeologici in Sudan, Egitto, Turchia e Israele. Nel 1995 comincia a lavorare come fotografo indipendente. Dal 1999 si dedica principalmente all’attività di regista e produttore di film documentari e videoinstallazioni (D-Day (2005) al Centro Pompidou).